giovedì 19 maggio 2011

Ciao Giovanni

Un ultimo saluto a una persona veramente unica, un uomo d'altri tempi, che poteva sempre uscire a testa alta, che con la sua onestà e umiltà riusciva a essere sempre grande e un grande esempio, che aveva sempre una parola e una battuta per tutto e tutti, il muratore artista, forte come un muratore e sensibile come un artista.
Sei sempre stato e sarai sempre un un uomo esempio, credo nessuno ti potrà mai dimenticare e soprattutto credo nessuno ti potrà ricordare senza un sorriso e un sospiro.

Ciao Giovanni

1 commento:

MaRaNtZ ha detto...

Hei bentornato... crampo dello scrittore ?

Mi dispiace per il tuo amico.